Quali sono i migliori siti e luoghi storici da visitare negli USA

Gli Stati Uniti offrono una miriade di siti storici da visitare, tra i più famosi citiamo la Independence Hall, il Mesa Verde National Park e il campo di battaglia di Gettysburg. Ma da non perdere anche l’Historic Jamestowne, Martin Luther King Jr National Site e l’isola di Alcatraz.

Ecco una breve descrizione di questi luoghi storici, che vale la pena includere in un viaggio negli Stati Uniti.

INDIPENDENCE HALL (PHILADELPHIA)

L’Independence Hall di Philadelphia è uno dei più importanti punti di riferimento nella storia degli Stati Uniti, essendo il luogo in cui la nazione ha dichiarato l’indipendenza dalla Gran Bretagna il 4 luglio 1776. La sala fa ora parte del Parco Storico Nazionale dell’Indipendenza, che comprende anche una miriade di siti importanti come il Congress Hall e il Liberty Bell Center, che ospita la famosa Campana della Libertà, uno dei simboli più significativi della guerra civile americana.

viaggio negli USA

MESA VERDE NATIONAL PARK (COLORADO)

Il Parco Nazionale di Mesa Verde è un sito dei nativi americani a dir poco mozzafiato: costellato da oltre 4.000 tesori archeologici, tra cui 600 abitazioni nella roccia eccezionalmente ben conservate, risalenti al 600 d.C. Il Parco Nazionale di Mesa Verde era una volta la casa dei Pueblos, un popolo nativo americano che visse lì per oltre 700 anni prima di migrare nel Nuovo Messico e in Arizona. Alcuni dei luoghi all’interno del Parco, come il Cliff Palace e la Balcony House, con le sue oltre 150 camere, possono essere visitati solo come parte di un tour guidato dai ranger, per il quale è possibile acquistare i biglietti presso il Visitor Center di Far View. Vale anche la pena vedere la grande collezione di manufatti esposti.

CAMPO DI BATTAGLIA DI GETTYSBURG (PENNSYLVANIA)

Il Parco militare nazionale di Gettysburg offre circa 1.328 monumenti e memoriali relativi alla guerra civile americana. La battaglia di Gettysburg imperversò dal 1 al 3 luglio 1863, causando oltre 51.000 vittime e la vittoria per gli unionisti. Ha segnato un significativo punto di svolta nella guerra, a cui seguì 21 mesi dopo la resa della Confederazione.
I visitatori possono seguire il percorso della Battaglia di Gettysburg, da Seminary Ridge e Culp’s Hill a Cemetery Ridge e Devils Den, nonché visitare la casa museo di David Wills. Il National Park Service Museum e Visitor Centre è un buon punto di partenza, in quanto contiene una vasta gamma di informazioni relative alla guerra civile, nonché una gamma completa di visite guidate e mostre.

HISTORIC JAMESTOWNE (VIRGINIA)

Nel 1607 gli inglesi stabilirono la loro prima colonia americana a Jamestowne, che divenne la radice di ciò che alla fine sarebbe diventata l’America.
Oggi, Historic Jamestowne fa parte del Colonial National Park, un sito storico che comprende York Town Battlefield, Colonial Parkway e il Cape Henry Memorial. I visitatori possono esplorare la storia del sito e quella del paese nel suo insieme. Tra le sue numerose attrazioni, vale la pena visitare la Jamestown Glasshouse, una ricostruzione del primo edificio industriale della Virginia Company, la compagnia londinese che ha fondato la colonia.

MARTIN LUTHER KING JR NATIONAL SITE (ATLANTA)

Il sito nazionale dedicato a Martin Luther King Jr ad Atlanta, in Georgia, rappresenta la commemorazione della vita del leader del movimento per i diritti civili afroamericani e la cronaca della sua campagna per l’eguaglianza razziale.
I visitatori del sito possono visitare la cripta presso il King Center, vedere la sua casa natale e vedere mostre e film sulla vita di King e sul movimento per i diritti civili. Ci sono anche mostre su Gandhi, che ha ispirato ML King e Rosa Parks, il cui rifiuto di abbandonare il suo posto su un autobus è diventato l’evento iconico del movimento.

ISOLA DI ALCATRAZ (SAN FRANCISCO)

L’isola di Alcatraz era il luogo che ospitava una prigione notoriamente severa, situata al largo della costa di San Francisco, in California, in una posizione isolata che gli è valsa il nome di “The Rock”. L’isola di Alcatraz è oggi gestita dal National Parks Service e offre visite alla vecchia prigione. Un viaggio misterioso ma affascinante per scoprire il funzionamento di questo famoso carcere attraverso audioguide che ne documentano la storia (45 minuti). La visita complessiva dura in genere 2-3 ore.


Nota bene: prima del viaggio

Per entrare negli Stati Uniti da turisti è necessaria l’ESTA, l’autorizzazione per il viaggio in USA. Richiedila online sul sito application-esta.us

Foto di Aline Dassel da Pixabay

(Visited 7 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *