L’importanza degli pneumatici e i rischi di una cattiva manutenzione

Pneumatici

PneumaticiQuando uno pneumatico non è gonfiato in maniera corretta, il calore si accumula all’interno e ciò può fare scoppiare la gomma. Problemi agli pneumatici possono causare al guidatore la perdita di controllo del veicolo, cosa molto pericolosa in autostrada. Su tirendo.it troverete una vasta scelta di pneumatici per non rischiare mai di perdere il controllo a causa di un guasto. Ne troverete per ogni stagione e di tutte le tipologie e misure. La manutenzione delle gomme è un aspetto essenziale per tutti coloro che guidano, anche per chi utilizza un utilitaria solo in città, perché anche un piccolo problema può causare un danno enorme.

Rischi per i guidatori e per le auto

In caso di rottura dello pneumatico, gli pneumatici di scorta possono causare problemi al guidatore in termini di controllo dei veicolo. Infatti, capita spesso che venga lasciata come ruota di scorta proprio uno pneumatico abbastanza usurato e consumato. Non ascoltate mai chi vi consiglia di lasciare una ruota rovinata come ruota di scorta. Anche cambiare uno pneumatico su una corsia autostradale ad esempio, è un’attività altamente pericolosa ed è meglio non trovarsi in quella circostanza, facendo una manutenzione regolare alle proprie gomme. Una corretta manutenzione degli pneumatici, infatti, può ridurre notevolmente questi rischi e può permettervi di affrontare la vostra guida in maniera tranquilla e serena, soprattutto se avete passeggeri con voi.

Uno pneumatico è un componente complesso di un veicolo, che è stato progettato per lavorare in armonia con sofisticati sistemi di frenatura, con sterzo e sospensioni. Quando uno pneumatico non è gonfiato in maniera corretta, non contiene aria a sufficienza per sostenere il peso del veicolo correttamente e ciò incide negativamente su accelerazione, frenata e tenuta di strada.

Mantenendo gli pneumatici con una corretta pressione, gli automobilisti potranno viaggiare di più con meno carburante e contribuire a ridurre le emissioni di CO2. Sappiamo bene, infatti, che una ruota gonfiata in maniera corretta aiuterà a consumare meno carburante rispetto ad una su cui la manutenzione non è stata fatta e che può quindi presentare problemi di sorta. Quando gli pneumatici sono troppo sgonfi, a contatto con la superficie stradale, possono provocare un aumento della resistenza, che a sua volta darà al motore un carico più pesante.

Pressione ed usura

La resistenza al rotolamento di uno pneumatico sgonfio aumenta poiché richiede più energia per ritornare alla sua forma originale dopo il contatto con la strada. Assicurarsi che gli pneumatici siano gonfiati in modo corretto è una strategia per ridurre al minimo il costo di carburante per chilometro, economizzando e risparmiando, riducendo così al minimo gli sprechi in tutti i sensi. Uno pneumatico su cui è stata fatta manutenzione garantisce una distribuzione uniforme della pressione degli pneumatici, una maneggevolezza ottimale e di conseguenza un tasso di un’usura più uniforme, permettendoci di utilizzare le gomme per un periodo di tempo più lungo. Guidando è ovvio che le gomme sgonfie causino un’usura irregolare verso il bordo esterno del battistrada, riscaldandosi anche più rapidamente rispetto a pneumatici correttamente gonfiati e in casi estremi può portare ad una rottura dello pneumatico.

(Visited 41 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *