Imparando le tecniche di seduzione

tecniche di seduzione

tecniche di seduzioneIl segreto per conquistare una ragazza esiste? Se nel discorso ci stiamo rivolgendo ai maschi che non hanno coraggio, allora si, esiste e si chiama: fiducia in sé stessi. Tutto parte dalla fiducia in sé stessi, dall’autostima, dalla capacità di convincersi che alcune cose sono fattibili e altre no, mantenendo un atteggiamento positivo che non sfocia nella spavalderia o nell’arroganza. Perdere la paura di fare, di muovere un passo, di andare avanti, insomma di muoversi e decidere è fondamentale per ogni attività. In inglese si usa una bellissima definizione per indicare l’ambito nel quale si muovono gli insicuri cronici “comfort zone”. Ognuno di noi ha una propria comfort zone e uscire da essa significa andare nella foresta, affrontare i pericoli dell’ignoto. Per questo motivo si sta bene al sicuro tra le pareti della comfort zone e non si prova mai.

Tecniche di seduzione per conquistare una ragazza

In realtà questa barriera anziché proteggerci ci sta danneggiando. Perché si può essere alti, bassi, grassi, magri, belli o brutti, ma finché non si trasmette un’idea di fiducia in sé stessi, fino a che prevale la paura di essere respinti, di non piacere, tutte le altre considerazioni saranno infinitamente meno importanti. Il mondo non è diviso tra coraggiosi e codardi, anche se a una prima analisi sembra così: in realtà ci sono solo persone che hanno capito che la paura è un fardello troppo pesante da trascinarlo ancora, meglio poggiarlo sul terreno e andare avanti. Queste persone in fin dei conti vanno avanti con la loro vita: si concentrano su altre persone, sono altruiste, non pensano sempre ai loro problemi, si divertono, fanno sesso, organizzano vacanze, si ammalano e guariscono e naturalmente, come tutti, hanno dubbi. Ma in loro l’enfasi non è posta sul non fare e il preoccuparsi, ma sull’agire. Le tecniche di seduzione insegnano a come conquistare una ragazza, ma la base per applicarle parte tutta dalla capacità di eliminare dal proprio percorso la paura. Di concentrarsi su sé stessi, ma in una proiezione positiva, dove l’azione sostituisce l’eccesso di pensiero.

La paura può paralizzare, rendere insicuri, immettere dei meccanismi tipici di un circolo vizioso nel quale le insicurezze si auto-alimentano. La paura può impedire alle persone di cercarsi un partner, un lavoro, guardarsi allo specchio. Può impedire di vivere la vita quotidiana nelle sue stupende piccolezze, può bloccarti sul più bello, levandoti il posto dal mondo che meriteresti di occupare se solo fossi più convinto di te stesso. Ma la paura, vero peccato mortale, è spesso una clamorosa perdita di tempo. E’ l’uomo nero che divora l’immaginazione, la bestia feroce che si materializza in un incubo che si srotola ad occhi aperti. La paura è una superpotenza armata che spaventa e riserve solo delle conseguenze spiacevoli, spegne le luci e impaurisce. Pertanto, se volete conquistare una ragazza applicando le giuste tecniche di seduzione, forse è il caso di rimuovere questa barriera invisibile e liberare il potenziale che c’è in ognuno di noi.

(Visited 64 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *