Creare un blog in WordPress: come si fa?

Come creare un blog in wordpress

Come si fa per migliorare le prestazioni del proprio blog e per renderlo sempre più interessante agli occhi dei lettori? E come si possono incrementare le visite giornaliere tramite qualche ottimizzazione dei testi dei post? Vediamo come si incrementa la propria attività online.

Tra Plugin e template si articola il blog su wordpress

Quando tutto è pronto per creare un blog che vanti contenuti interessanti e che sia strutturato in modo semplice, intuitivo e lineare, e dopo aver scelto e scaricato e applicato il tema grafico che ci si era prefissi, cos’altro serve per poter effettivamente lanciare online il proprio spazio personale? Prima di tutto se si è scelta già l’interfaccia grafica, bisogna tener presenta che è sempre possibile modificarla quando ormai si è stufi di vedere sempre le stesse cose tramite appositi plugin che wordpress stesso offre e che sono facilmente scaricabili online anche cercandoli tramite i motori di ricerca su internet. Basta digitare “plugin wordpress” per essere subito sommersi da una caterva di siti in cui è possibile trovare il nuovo template da applicare al proprio blog quando ci si è stancati dell’attuale versione.

Oltre a ciò, bisogna anche sapere strutturare bene il blog in post, pagine e categorie. Infatti, gli articoli che si andranno a inserire man mano dovranno essere raccolti in categorie e quindi ogni categoria prevista raccoglierà tutti gli articoli che parlando dello stesso argomento, così i lettori saranno più facilitati nella consultazione del blog. Nelle pagine invece vanno inseriti quei contenuti che non dovranno essere modificati quasi mai, ovvero la pagina “About”, in cui andrà inserita una breve presentazione di se stessi, dei motivi che hanno spinto ad aprire un blog e delle proprie passioni e in genere questa presentazione non cambia granché nel lungo andare. Se il blog attira lettori grazie ai post, e nel tempo ci si accorge che si potrebbe fare meglio, è possibile iniziare ad applicare ai post del proprio blog un po’ di Seo, ovvero di Search Engine Optimization.

Usare la Seo su wordpress si può

In pratica, si vorrebbe cercare di ottimizzare il proprio blog e gli articoli per i motori di ricerca. Infatti, l’indicizzazione del blog sottolinea l’efficienza del posizionamento dello stesso sui motori di ricerca e per far ciò bisogna lavorare di Seo, il che non è semplice. Se fatta bene, la Seo può procurare grandi soddisfazioni per cui avere vari post indicizzati al meglio, si traduce anche in tanto traffico di lettori che si dirigerà sul proprio blog rendendolo molto popolare. In genere, chi decide di creare un blog in WordPress è perché non è molto ferrato con la creazione id un blog ex novo da solo e avendo un supporto come la piattaforma più nota del mondo, è più facile essere subito online, per questo all’inizio anche per ottenere risultati concreti bisognerà fare pratica di Seo.

Per creare un blog in wordpress che riscuota successo, è importante capire le dinamiche del blog nel tempo e cercare di vedere il proprio lavoro con occhi obiettivi e critici per comprendere se effettivamente si sta facendo di tutto per indicizzarlo oppure bisogna impegnarsi di più. Fare Seo, infatti, significa anche conoscere e applicare tecniche e strategie diverse: per esempio, bisogna imparare a scrivere post in cui si utilizzino delle parole chiave o keywords secondo le quali il post può essere trovato sui motori di ricerca. Più si ripete all’interno del post la stessa parola chiave, più si ha probabilità di indicizzare il post e il blog. Oggi ci sono diverse tecniche semplice e man mano più complesse che consentono di applicare la Seo sul proprio blog seguendo il miglior procedimento possibile. In genere su wordpress il plugin che serve per migliorare la performance Seo sul blog è quello offerto gratuitamente dalla piattaforma ovvero Seo by Yoast. Una volta installato questo plugin creare un blog e avere tanti lettori in più che provengono proprio dai motori di ricerca come Google, diventerà più semplice perché si potrà imparare a usare direttamente la Seo dutante la scrittura stessa dei post e il plugin si rivelerà fin da subito un’ottima giuda per chi non sa di Seo.

(Visited 35 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *